• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Hai mai provato i bagni di fieno?

I bagni di fieno sono trattamenti di bellezza, proposti sempre più spesso nei centri termali e nelle spa. Consistono in immersioni in vasche riempite con erba fresca in fermentazione, che oltre a favorire la sudorazione, garantisce alcuni effetti benefici, grazie alla presenza di alcune erbe officinali.
Il trattamento ha un’antica tradizione contadina ed è stato riscoperto negli ultimi anni. Un ciclo completo di fitobalneoterapia comprende solitamente circa dieci sedute. Il periodo migliore per prenotare i bagni di fieno è senza dubbio l’estate, quando le erbe fresche sono pronte e vengono falciate.

In cosa consistono

Il trattamento viene effettuato immergendosi senza vestiti, per circa venti – trenta minuti, all’interno di vasche riempite con erbe selezionate e raccolte, che hanno iniziato la fermentazione. La temperatura raggiunta all’interno della vasca è abbastanza elevata e si aggira sui 40- 70 gradi. Grazie al calore, gli oli essenziali possono penetrare in profondità attraverso la pelle ed alleviare i sintomi infiammatori di alcuni disturbi, oltre a dare nuova luce e morbidezza all’epidermide. Dopo l’immersione, la cliente viene fatta stendere coperta, su un lettino di reazione a sudare e riposare per circa 45 minuti e spesso viene praticato un massaggio rilassante, come conclusione della terapia.

Gli effetti benefici

I benefici del trattamento sono vari, ma il bagno di fieno garantisce una rigenerante sensazione di benessere ed armonia per diverse ore. La pelle dopo il bagno risulta liscia e morbida al tatto ed il dolore causato da infiammazioni articolari o vertebrali risulta in parte alleviato. Il trattamento ha effetti curativi anche sulle rigidità muscolari, sui reumatismi e sulla fibromialgia, a seconda delle erbe officinali contenute. Tra le più usate ci sono solitamente l’arnica, la camomilla, la veronica, l’achillea, il trifoglio ed il mirtillo.

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965