• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Tata o Babysitter: come scegliere al meglio

Quando una donna che lavora ha un figlio, specie dopo il congedo di maternità, è obbligatorio scegliere una tata o una babysitter se si scarta l’asilo nido e non si ha la disponibilità di nonni.

La differenza tra le due è che la prima è presente costantemente nella vita dei vostri figli e si occupa sia di loro che della casa, la seconda invece sarà una presenza più saltuaria e potrete chiamarla solo all’occorrenza, quindi eccovi alcuni consigli per scegliere al meglio.

Vantaggi di avere un aiuto in casa

babysitter

Che scegliate una babysitter o una tata di sicuro avrete dei vantaggi perché entrambe lavorano direttamente a casa vostra, quindi non avrete problemi logistici per andare ad accompagnare il bambino a casa loro o per andare a riprenderlo. Inoltre hanno orari flessibili, quindi se volete concedervi una serata in compagnia del vostro partner o degli amici o un week end di svago potete contare su di loro.

Sono due figure che con il passare del tempo creano un rapporto di fiducia ed entrano in confidenza con la famiglia, quindi potrete stare tranquille anche se il bambino è malato e non potrà andare all’asilo e potrete sempre approfittare del bonus bebè per pagare il loro salario.

Trovare la persona giusta: come e dove

Non è semplice trovare la persona giusta che possa accudire i vostri figli e a cui potete affidarli stando tranquille per la loro incolumità: per trovare una tata o una babysitter affidabile potete affidarvi al passaparola tra amici e familiari, il metodo migliore per conoscere una persona raccomandabile, oppure esistono apposite agenzie ed associazioni che potranno fornirvi delle professioniste selezionate e formate con corsi specifici.

Se vi affidate al passaparola dovrete fare un’attenta selezione, facendo uno o più colloqui e chiedendo un curriculum e le referenze in modo da conoscere le esperienze passate delle candidate, quindi una volta scelta la persona che ritenete più adatta, fatele fare un periodo di prova breve per capire se va d’accordo con il piccolo e se è davvero competente. Se invece vi affidate ad un’agenzia non solo avrete maggiori garanzie ma eviterete di perdere tempo con la ricerca ed i colloqui perché tate e babysitter vengono già formate e selezionate: in ogni caso introducete la nuova figura in casa gradualmente in modo da far abituare vostro figlio alla sua presenza.

Link immagine

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965