• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Curarsi abbracciando gli alberi con la silvoterapia

La silvoterapia ha antiche radici celtiche ed è una terapia che veniva praticata dai sacerdoti e sfrutta l’energia delle piante per rigenerare il corpo e lo spirito delle persone, con effetti rapidi.

Questo tipo di terapia può essere eseguito anche da soli ed è utile per combattere lo stress e la depressione dovuti alla vita frenetica di tutti i giorni: basta camminare in un bosco o in una pineta, proprio come veniva suggerito un tempo ai malati di tubercolosi.

Silvoterapia contro stress e depressione

silvoterapia

La silvoterapia viene spesso abbinata alla balneoterapia, ottima non solo per chi soffre di insonnia e nervosismo ma anche per curare asma bronchiale, ipertensione arteriosa e bronchite: è grazie agli ioni negativi emanati dagli alberi che le persone si sentono meglio e riescono a liberarsi, infatti questo tipo di ionizzazione crea un’atmosfera che aiuta a rilassarsi, inducendo un abbassamento della frequenza respiratoria e della pressione sanguigna, inoltre normalizza le funzioni neurali migliorando l’attenzione e le capacità cognitive.

Secondo alcuni studi infatti la ionizzazione negativa ha diversi benefici sul corpo dalla sua depurazione, il rilassamento, l’aumento dell’assimilazione delle vitamine C e B ed il miglioramento della capacità polmonare, inoltre passeggiando in un bosco viene rafforzato il sistema immunitario, si riequilibriano le funzioni ormonali e sparisce il mal di testa.

Abbracciare un albero per stare bene

Nei paesi nordici ed in Australia la pratica del “Tree hugging” è molto diffusa ed è una cultura basata sull’abbracciare gli alberi seguendo una precisa procedura: si poggia la schiena sul tronco dell’albero, quindi si poggia una mano sul plesso solare (all’altezza della bocca dello stomaco) ed una all’altezza dei reni, quindi si fanno respiri lenti e profondi per almeno venti minuti.

Ma se non volete abbracciare un albero potete anche solo passeggiare in un bosco in silenzio, assaporando i colori, i rumori e gli odori per avere una sensazione di immediato benessere, specie se coinvolgete tutti i sensi, incluso il tatto. Esistono diversi studi che dimostrano come il contatto con gli alberi migliori la salute delle persone, inoltre i Celti avevano classificato le piante secondo i loro poteri curativi: basta cercare in rete per trovare tale classificazione e degli esercizi da fare per sentirsi meglio con la silvoterapia.

Link immagine

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965