• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Sangue dal naso nei bambini o in gravidanza: cause e rimedi

Nonostante non sia raro avere perdite di sangue dal naso nei bambini e nelle donne incinte, è normale spaventarsi quando ciò accade: si chiama epitassi e capita spesso.

Nei bambini è un fenomeno che capita a causa della fragilità dei capillari che cedono a causa del raffreddore o di un’allergia, causando delle emorragie. Nelle donne in gravidanza ciò accade per le grandi modificazioni degli ormoni che provocano in modo più o meno frequente delle perdite di sangue.

Sangue dal naso nei bambini: cosa fare

sangue naso bambini

Quando un bambino perde sangue dal naso non bisogna spaventarsi ma fargli subito chinare la testa in avanti per alcuni minuti: fatelo stare sul lavandino o su una bacinella, tenendogli il naso tappato in modo da non deglutire il sangue che va sputato. In questo modo l’emorragia dovrebbe arrestarsi, ma se non fosse così fate stare il bambino con la testa eretta e mettetegli del ghiaccio o una benda fredda su fronte e naso, quindi stringetegli le narici per altri dieci minuti.

Se nemmeno questa soluzione funzionasse allora bisognerà portare il bambino al pronto soccorso. Quando la perdita di sangue si sarà fermata non fategli soffiare il naso per almeno quattro ore e non fatelo spaventare, inoltre usate dell’ovatta per ripulire il naso e per tamponare le ultime gocce di sangue.

Questa cosa non va fatta assolutamente se state andando al pronto soccorso o renderete più difficile la medicazione al medico. Per evitare che il problema si ripresenti mettete degli umidificatori in casa perché spesso il problema è provocato dalla secchezza delle narici, inoltre fate usare al bambino delle pomate per evitare le croste nasali e non fategli mettere le dita o altri oggetti nel naso.

Sangue dal naso in gravidanza: cosa fare

Anche alle donne in gravidanza può capitare qualche perdita di sangue dal naso. Ciò accade per via degli ormoni che impazziscono e per il progesterone che provoca una maggiore fragilità delle mucose di naso e bocca, infatti anche le gengive possono sanguinare in questo periodo.

In questo caso la soluzione è chiudere le narici con due dita in modo da far cicatrizzare il vaso sanguigno che perde sangue: non soffiatevi assolutamente il naso e non piegate la testa all’indietro. Potete usare anche del cotone idrofilo per fermare il sangue.

Link immagine epitassi

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965