• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Corsa: Come Appoggiare Bene il Piede

Quando si fa un corsa il modo in cui si appoggia il piede è importante perché determina la buona riuscita o meno dell’esercizio stesso, quindi bisogna saper correre.

Correre è un’attività che fa bene alla salute e all’organismo, aiuta a perdere i chili di troppo e a mantenere il peso corporeo sotto controllo, ma come tutte le attività fisiche ha delle regole che vanno rispettate per non incorrere in problemi futuri. Quindi prima di dedicarvi al jogging, chiedete al medico curante se avete le condizioni fisiche adatte a questa attività.

Corsa: salute e buone scarpe

Quando andrete dal medico curante questo vi consiglierà tutti gli esami da fare per capire le vostre condizioni di salute, come il test sotto sforzo che verifica la salute del vostro cuore, che la frequenza del battito non cambi in modo anomalo come anche la pressione e che non vi siano anomalie nel tracciato dell’elettrocardiogramma.

Naturalmente serve anche l’abbigliamento adatto a correre, come una tuta o dei pantaloni da yoga e una t-shirt vecchia, preferibilmente di cotone, e le scarpe adatte alla corsa per prevenire gli infortuni.

corsa

Corsa: errori da non fare

Quando camminiamo il movimento del piede può essere suddiviso in tre fasi principali, cioè contatto, appoggio e spinta: la prima è quando il piede poggia per terra con la parte esterna del calcagno, nella seconda il peso del corpo viene sorretto completamente dal piede (lo scafoide, l’osso interno dell’arco plantare, ammortizza il peso) e nell’ultima viene sfruttata la pronazione, cioè la rotazione, per usare il piede come una leva e trasmettere la forza esplosiva al terreno.

In quest’ultima fase tutto il nostro peso si sposta sull’avampiede e con l’ausilio dei muscoli del polpaccio e delle dita si ha la spinta necessaria a correre. Se questi sono i movimenti fatti per correre e se usiamo delle scarpe da running, non incorreremo in danni alle articolazioni. Quindi non pensate di poter usare delle scarpe da ginnastica qualsiasi per andare a correre ma scegliete solo quelle da corsa o running: per finire non sforzate mai eccessivamente il vostro fisico, ma fatelo gradualmente in modo da far abituare i muscoli!

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965