• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Pilates: la ginnastica più amata dalle star e non solo

Il Pilates è un tipo di sport che da molti benefici a livello fisico, non solo perché aumenta la forza muscolare senza creare un eccesso di massa, ma rende anche il corpo più longilineo e tonificato.

Inoltre il Pilates rende piatti gli addominali e più snelle le gambe: il fulcro di questo metodo sono il rinforzamento e la tonificazione del Power House cioè i muscoli connessi al tronco (addome, adduttori, zona lombare e glutei). Infatti il Pilates è un mix tra yoga, ginnastica e danza.

Pilates e star del cinema: albori

Il Pilates nacque nel 1920 a New York dove fu ideato dal tedesco Joseph Pilates e fin da subito piacque a molte star dell’epoca, tra cui Katherine Hepburn e Lauren Bacall. Anche ai giorni nostri molte star amano il Pilates e ne garantiscono i benefici: Madonna, Sarah Jessica Parker, Courteney Cox, Marcia Cross e Jennifer Aniston sono solo alcune donne del famose che lo praticano.

Quindi se queste importanti celebrità, da sempre ammirate anche per i loro corpi ben definiti e sempre tonici, praticano il Pilates un motivo ci sarà, infatti questo sport vi consente di conoscere meglio il vostro corpo e di ottenere molti più risultati rispetto ai classici esercizi estenuanti da palestra come gli addominali. Inoltre si bilancia meglio il corpo, si aumenta la concentrazione e si migliora la respirazione.

Il metodo Pilates: gli accessori

Pilates in palestra

Alcuni istruttori usano degli accessori per far fare quegli esercizi che sono alla base del Pilates: l’obiettivo è far lavorare tutte le fasce muscolari, insistendo per lo più sulla parte bassa del busto, a volte con combinazioni poco usuali, e per questi si fanno degli esercizi in un ordine specifico. Solitamente non si usano attrezzi supplementari tranne il tappetino, ma in alcuni casi l’istruttore preferisce usare:

  • la palla grande che costringe chi la usa a mantenere una posizione perfetta per non cadere;
  • l’elastico (Rubber Band) che permette di fare esercizi di resistenza e degli allungamenti;
  • il tubo di spugna lungo, spesso e di media lunghezza, ideale per stimolare l’equilibrio;
  • il cerchio che va messo tra le gambe e serve ad aumentare la muscolatura delle cosce.

In alcune palestre, anche se raramente, vi sono anche il Reformer e la Cadillac, cioè due letti provvisti di vari accessori, oppure la Chair, un tavolino che permette l’esecuzione di molti esercizi.

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965