• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Un frutto esotico: l’avocado

L’avocado è un frutto esotico abbastanza particolare, sia per l’aspetto curioso, che per le sue proprietà nutrizionali. E’ infatti un frutto molto ricco di grassi monoinsaturi, ad alto potere energetico e nutritivo, ma da consumare con cautela perchè molto calorico; pensate che un frutto di medie dimensioni può apportare fino a 400 – 500 kcal.
Le proprietà nutrizionali
La pianta di avocado cresce in paesi come il Brasile, la Colombia, il Cile, la Repubblica Domenicana e l’Indonesia e può raggiungere anche
15 o 20 metri di altezza, mentre i suoi frutti possono arrivare a pesare fino a un chilogrammo. L’avocado è stato al centro di numerosi studi medico scientifici, che miravano soprattutto ad analizzare le caratteristiche dei grassi contenuti e del loro effetto su un gruppo di diabetici ipertrigliceridemici che, introducendo questo alimento nella loro dieta, hanno visto la diminuzione dei livelli di trigliceridi nel sangue. L’avocado contiene alte concentrazioni di potassio, fosforo e magnesio, utili nella regolazione della pressione arteriosa; acido folico, vitamine C, A ed E. Dall’avocado si può ottenere anche, per spremitura, un olio, molto impiegato dalle aziende cosmetiche, come ingrediente per creme, grazie alle sue proprietà nutrienti e rigeneranti, che lo rendono adatto soprattutto per le pelli secche e disidratate.

Come consumarlo
In Italia è piuttosto difficile trovare un avocado buono e saporito; spesso capita infatti di acquistare frutti troppo acerbi o internamente marci, perchè congelati durante il trasporto. Se il frutto acquistato è ancora acerbo ha bisogno di circa 5 giorni per raggiungere la maturazione e deve essere lasciato a temperatura ambiente, prima di essere consumato. L’avocado, oltre che come ingrediente per la classica salsa guacamole, è ottimo come ingrediente aggiunto all’interno di gustose insalate estive, può accompagnare come contorno carni bianche di pollo o tacchino, oppure pesce crudo, sushi o macedonie esotiche e frullati super energetici.

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965