• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Come fare la ceretta all’inguine a casa

La ceretta all’inguine è un trattamento che fanno molte donne, specie durante l’estate per non avere peli inestetici che spuntano quando si indossa il bikini, e può essere fatto anche a casa da sole.

Esistono però diversi problemi da affrontare nel fare la ceretta all’inguine come il dolore, la possibilità che compaiano peli incarniti e follicoliti nei giorni successivi allo strappo dei peli, ma basta seguire alcuni consigli per evitare questi problemi e ridurre anche il dolore.

Come prepararsi per la depilazione

ceretta_inguine

Se volete provare una ceretta all’inguine fai da te dovrete per prima cosa preparare la vostra pelle alla depilazione. Per fare ciò e per evitare che nei giorni successivi compaiano dei fastidiosi peli incarniti bisogna esfoliare la pelle qualche giorno prima della depilazione usando uno scrub delicato con molta cura, inoltre bisogna accorciare tutti i peli che si vogliono togliere, asciugare la parte con del talco e scegliere quindi il “taglio” desiderato.

Prima ancora di iniziare con depilazione dobbiamo scegliere il metodo con il quale abbiamo maggiore pratica in modo da evitare errori ed imprecisioni da dilettante: scegliete la ceretta araba se volete usare un metodo naturale. Se poi volete ridurre il dolore, potete anestetizzare la parte da depilare passandovi sopra un cubetto di ghiaccio, quindi prendetevi di coraggio ed iniziate con la ceretta: cercate di lavorare su piccole zone per essere più precise e per diminuire il dolore e fate strappi decisi o vi farete ancora più male.

Cosa fare dopo la depilazione

Dopo avere finito con la depilazione ed aver ottenuto il taglio che volevate, dovrete lenire subito la zona trattata facendo degli impacchi alla camomilla ed applicando anche delle creme lenitive a base di calendula ed aloe. E’ possibile poi rallentare la ricrescita dei peli applicando delle creme post depilazione ritardanti.

Nei giorni successivi al trattamento ricordatevi poi di esfoliare delicatamente la pelle per evitare la comparsa di peli incarniti: naturalmente esistono diversi tipi di depilazione tra i quali scegliere quindi se volete provarne qualcuna diversa dal solito vi consigliamo di informarvi su ceretta brasiliana, bikini, american style, french style ed integrale oppure potete usare la fantasia.

Link immagine

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965