Il burro di karitè

burro karite

Ideale per nutrire, proteggere ed idratare le pelli molto secche, delicate e sensibili, il burro di karitè è uno degli ingredienti più utilizzati nelle creme per il corpo e può essere applicato anche puro. Viene ricavato dai semi della Vitellaria paradoxa, una pianta ad alto fusto molto diffusa in Africa, che fa parte della famiglia delle Sapotaceae. Dalle noci del karitè viene ricavata una sostanza burrosa, di colore tendente al giallo e dall’odore dolciastro, chiamata comunemente burro.

 

Protezione della pelle dal freddo
Le noci di karitè sono considerate il frutto dell’albero della salute e della giovinezza e da secoli le donne africane ne utilizzano i derivati come cosmetici, per nutrire, idratare e proteggere la pelle dal sole. E’ perfetto per rendere morbida e setosa la pelle del corpo e del viso, dato che contiene un’alta percentuale di acidi grassi di facile assorbimento ed è indicato anche per ristabilire l’equilibrio della pelle screpolata delle mani. E’perfetto per tutte le stagioni; è ricco di vitamine A, E ed F, ha proprietà protettive contro i raggi solari, ma anche contro il vento ed il freddo e, grazie all’alto contenuto di acido cinnamico, è un perfetto antiossidante, in grado di proteggere la pelle dall’azione dei radicali liberi. Viene utilizzato anche come balsamo da applicare sulle labbra secche, al posto del comune burrocacao e come maschera emolliente per capelli secchi dalle punte rovinate, sia sotto forma di impacco pre shampoo che, dopo l’asciugatura, come trattamento di bellezza, per lucidare e disciplinare la chioma, soprattutto se riccia.

 

Proprietà cicatrizzanti
Il burro di karitè viene spesso impiegato anche contro taglietti, scottature, punture di insetti, piccole irritazioni ed eruzioni cutanee, per le proprietà cicatrizzanti o per lenire gli arrossamenti causati dai pannolini. E’ facile da reperire nei negozi biologici, in erboristeria o negli shop online dedicati al mondo della cosmetica green e può essere utilizzato puro o come ingrediente per la preparazione di saponi, creme e balsami per la pelle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here