• Terme & Spa

    Ci sono poche cose che aiutano il benessere fisico, la pace interiore e il proprio aspetto estetico come un trattamento termale.

    read more
  • Dieta & Nutrizione

    Per il nostro benessere quotidiano l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale.

    read more
  • Estetica & Bellezza

    Sentirsi belli significa aderire a nessun canone di bellezza, se non a quello nostro personale.

    read more
  • Salute & Benessere

    Come preservare la vostra salute e raggiungere il benessere fisico di una vita sana

    read more
  • Psiche & Eros

    Sono spesso problemi di cui è difficile parlare, specialmente quelli legati alla sfera sessuale.

    read more

Rimedi per Unghie Fragili

Dall’aspetto delle unghie, dal loro colore, dalla loro forma e struttura si può capire lo stato di salute di una persona. Se le unghie infatti sono fragili e si spezzano con facilità, probabilmente l’origine del problema è da ricercare in una carenza nutrizionale e la prima cosa da fare è correre ai ripari, migliorando la propria alimentazione, aumentando il consumo di frutta, verdura, olio di oliva e frutta secca.

Riconoscere i problemi di salute dall’aspetto delle unghie

Se le unghie tendono invece ad assumere un colore giallastro e non siete fumatrici, forse avete utilizzato un prodotto per togliere lo smalto contenente acetone o alcool, sostanze che indeboliscono con facilità l’unghia. Ma fate attenzione; le unghie giallastre, sia delle mani che dei piedi, potrebbero però rivelare anche dei disturbi all’apparato respiratorio. Se le unghie invece si sfaldano, rivolgetevi ad un dermatologo per un esame approfondito, dato che potrebbe essere il sintomo di una micosi. Se le unghie diventano violacee, il disturbo è da ricercarsi nell’apparato circolatorio, mentre se compaiono delle piccole macchioline bianche, nessun problema, si tratta solo di microtraumi. In generale, le unghie diventano fragili quando compare una disfunzione che altera la normale produzione di cheratina, la sostanza di cui sono composte, a causa di carenze nutrizionali e soprattutto per la mancanza di zinco e molibdeno, minerali reperibili nei prodotti caseari, nei legumi, nel pesce e nei cereali integrali.

Rimedi fai da te

Uno dei rimedi più antichi e conosciuti per rafforzare le unghie, è massaggiarle con un composto preparato con olio d’oliva e limone, che oltre a nutrirle le lascerà lucide e lisce, pronte per una nuova manicure. Un’alternativa può essere utilizzarli separatamente, cioè lavare le unghie con il succo di un limone e poi massaggiarle con olio d’oliva.

Written by Guru Benessere

No Comments Yet.

Leave a Reply

Message

Copyright © 2016 WebbDone S.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Realizzato Webbdone S.R.L. Via Secondo Cremonesi, 4 - 26900 Lodi Partita IVA n. IT06692450965