Capelli sani e morbidi

109

I capelli, soprattutto quelli delle donne, possono apparire secchi, sfibrati o rovinati anche durante la stagione fredda perché, oltre al sole, anche il freddo, il vento e l’umidità sono nemici di una chioma fluente e possono causare effetti disastrosi sul benessere e la bellezza della capigliatura.
In commercio si trovano vari tipi di shampoo a base oleosa, che rispettano la cuticola, la parte più superficiale del capello, quella più esposta a perdita di integrità e volume. I prodotti migliori per lavare i capelli in modo naturale contengono sostanze idratanti e nutrienti, ingredienti di origine 100% vegetale ed estratti biologici, sono completamente biodegradabili ed ecosostenibili ed oltre a garantire il benessere dei capelli, non rilasciano tracce nell’ambiente.

Per mantenere morbida la chioma, la natura ci viene in aiuto, con un’ampia varietà di cure dolci e trattamenti naturali che favoriscono l’idratazione. In erboristeria potete scegliere un olio di sesamo, di jojoba, oppure di mandorle dolci, cocco o macadamia, da spalmare sulle punte. Ottimo anche il gel di aloe vera che grazie alle proprietà emollienti, favorisce l’idratazione.
Per salvaguardare la bellezza della chioma è importante anche saper scegliere uno shampoo adatto al vostro tipo di capelli che contenga sostanze idratanti e nutrienti e non dimenticare mai di applicare anche un balsamo, indispensabile non solo per avere capelli morbidi e luminosi, oppure una maschera di bellezza per capelli, per mantenere il colore brillante più a lungo ed evitare la comparsa di doppie punte.
Preferite prodotti certificati, a base di ingredienti di origine 100% vegetale, per la cura naturale dei capelli stressati, poiché a differenza dei comuni prodotti industriali non contengono alcuna sostanza nociva ed allergizzante e sono senza conservanti o coloranti sintetici, senza etossilati (PEG e PPG), senza parabeni né emulsionanti sintetici, senza propellenti, SLES/SLS e derivati del petrolio, senza formaldeide né suoi derivati, senza alcool, sostanze di origine animale, OGM e derivati o siliconi.

Trattamenti per capelli fragili e sfibrati
Cercate di limitare l’uso del phon e, se proprio ne avete bisogno per la messa in piega, cercate di mantenere lontano il getto di aria calda.
Una volta alla settimana ricordatevi di applicare un trattamento di bellezza, come una maschera per capelli dalla formulazione ricca di sostanze ristrutturanti ed antiossidanti, che contenga vitamine e oli in grado di ricostruire il capello danneggiato dai radicali liberi, dai danni causati dai raggi UV, dal vento, dalla salsedine o dal cloro della piscina. Nelle erboristerie più fornite troverete anche maschere ristrutturanti per capelli all’olio di oliva e burro di karitè: un concentrato di benessere per donare lucentezza e morbidezza ai capelli rovinati e sfibrati.

Background photo created by javi_indy – www.freepik.com