Dermocosmesi e pelle senza età

88

Avere una pelle liscia e luminosa fa sentire più giovani e belle a qualunque età. Le cure anti age sono l’unica arma, oltre alla corretta alimentazione, in grado di contrastare la comparsa dei segni di invecchiamento, quali rughe, inestetismi e macchie scure.
Dopo i quarant’anni infatti diventa evidente il processo di degenerazione iniziato verso i trenta, quando l’elasticità cutanea aveva già iniziato a diminuire. Con l’avanzare dell’età la quantità di ceramidi, sostanze che rendono la pelle tonica e flessibile, inizia a diminuire con la conseguente comparsa di piccole rughe e screpolature.

Attenzione a smog, fumo e luce

Sia l’invecchiamento cronologico che quello fotoindotto sono considerate cause di invecchiamento precoce e sono legati non solo a fattori genetici, ma aumentano in modo esponenziale in conseguenza di fattori esterni quali il fumo di sigaretta, l’inquinamento e l’eccessiva e scorretta esposizione solare. Siamo ciò che mangiamo e beviamo, quindi non bisogna mai dimenticare che il mantenimento di una pelle giovane inizia sempre a tavola.
La dermocosmesi di ultima generazione ha selezionato principi attivi concentrasti, come ad esempio l’acido fisico o l’acido azelaico, sostanze che unite alle vitamine C ed E danno vita a cosmetici antiage appositamente studiate per correggere le imperfezioni, rinnovare le cellule e restituire uniformità e tonicità alla pelle. Molto utilizzati oggi nelle creme ci sono ingredienti innovativi, come: college, cheratina, acido ialuronico, ceramici, vitamine, oltre a estratti naturali di uva, oli essenziali, mirtilli neri, alghe, soia.

Interventi estetici senza bisturi

Se movimento, dieta e dermocosmesi non sono sufficienti, è possibile oggi ricorrere a trattamenti mirati di Medicina Estetica, utili a prevenire o alleviare le rughe, eliminare macchie scure, tonificare la cute e ridurre secchezza eccessiva, rassodando e tonificando.
La tendenza della Medicina Estetica odierna è quella di ridurre al minimo necessario l’impiego del bisturi, per trattamenti non invasivi, che non lasciano rossori evidenti sul viso, ma donano alla pelle una texture morbida e giovane. Molto in voga negli ultimi tempi sono anche i trattamenti a base di ultrasuoni focalizzati ad effetto lifting che inducono una stimolazione profonda del tessuto, fino ad arrivare al muscolo e al grasso, promuovendo la formazione di nuove fibre di collagene.